Dario Fociani

 

black morning

Monster in my head

jump and dance, laugh and scratch

monster in my head

point at their happiness.

Try to be like them, haha (giggling).

Look your fear in the eyes (she has them closed)

look your fear in the mouth (she has bad breath),

distorted images torture your maze mind amazing I find

the will I have to feel sick, enjoy!

I envy your cheerfullness,

no I won't be silent anymore, I won't shut up,

envy is bad, you should take example, envy is bad.

Fuck off, a remote voice: who's talking to?

You gave me this mad competition, I can't win

I don't want to lose,

why would they leave people die to buy a second of fun?

what would I do if I could
have control of my mind? 



added 3/7/2016

Nunu

Il sogno olografico della mia realtà
è talmente reale,
non riesco più a immaginare:
mi manchi. 



added 1/7/2016

Pour une femme

Quando il piano
batte tasti e la solitudine
te la stai fumando,
ascolti dalla finestra
le notizie inventate dei telegiornali
e
le urla inattese dei vicini,
per amare,
mi chiede il sassofono,
quanto bisogna essere maturi?

Ci si trasforma in petali di rosa 
e
boccheggia la pianta grassa
che indica l'uscita, al fiore in posa
per le foto di design di interni.
Un'orchidea bestemmia
è caduto il caffè ed è finita la carta,
useremo l'asciugamano del bidet,
la sigaretta dal posacenere,
fumata dall'etere,
si invola in un suicidio cosmico ma romantico 
sul pavimento,

io guardo. 



added 29/6/2016

Il pianto di disperazione di una persona confusa

Quando il gin tocca il vermouth
e oscilla la sanità iniziale,
la paura è anormale,
la voglia che lei sia solo tua,
stata sempre tua,
un colpo di pistola alla forchetta
che tenta di entrare nella sua bocca,
hai sbagliato mira!

Il mondo ha un colore bianco,
le luci dell'universo come si sono create?
chi ha ideato le leggi e da quale meditazione
sono spuntate,

perché restano uguali in eterno?
Lo zapping mentale è estremo,
il forno del sentimento brucia fortissimo,
dovresti smettere

dice la tua coscienza, che davanti ha un assortimento
di droghe a partire dal porno che scorre
come se nessuno stesse guardando.

Sono solo segnali elettrici questi scritti,
la scienza conferma,
non esiste nient'altro,
solo segnali elettrici sono questi scritti. 



added 21/6/2016

Conato

Solo Dio sa.
Solo Dio sa.
Solo Dio sa.

E nella perpetua ignoranza
il mendicante di ansia
sperpera la propria gioia.

Ferma la tua sete.
Usa la tua mente,
nessuna realtà potrà mai superare

le barriere dell'auto controllo,
esistere nella irreale percezione,
fuori asse rotola l'universo.

Amore amore amore amore
che sempre appari simile
e pelle tua muta sotto gli occhi

e un incantesimo tramuta
il movimento in niente, in un fermo immagine
nostalgico dove anche il bianco e nero

ha un profumo giallognolo
di carta bruciata, amore urlami contro
l'odio per le mie morali paranoie,

grida l'innaturale etica fuori dal mio corpo,
trasforma questo essere in un animale
da divertimento insensato, la pazzia,

la pazzia, you crazy, she said,
la pazzia, di quale attorcigliamento dei cinque sensi
ha bisogno, la pazzia, per esistere?

Io ti penso e ti amo e ti odio,
tutto è differente solamente nel grado,
gli estremi si toccano,

esplode il mio senso di vuoto. 



added 21/6/2016