Dario Fociani

 

sfogo antidepressivo

Tutto è casuale, tutto è casuale
nel lasciarsi andare
il cosmo perde certezze?
La fisica opera
nel crinale mano d'etica
la democrazia è il punto ultimo della galassia,
l'oligarchia fanatica della destra che dice alla sinistra
e la sinistra che proibisce alla destra:
tu non riusciresti se fossi più fortunato,
ti crogioli nel ruolo del santone in una vita da sfigato;
e tu non dovresti, non dovresti, non dovresti, tu non dovresti
mai.
Il suicidio è la chiave del paradiso,
le organizzazioni internazionali religiose lo sanno e lo vietano,
sette miliardi di universi mentali girare senza sapere mai l'uno dell'altro,
è tutto così complesso, che abbandonarsi nella rassegnazione
è l'unica mia felicità e chiedere di responsabilizzarmi
è come chiedermi di pensare all'eternità, che sola,
smonta ogni teoria spirituale tranne la mia,
tutto è casuale, tutto è casuale, tutto è casuale,
eppure credo nei tarocchi e nella reincarnazione,

immagino De Andrè e Pasolini ai tempi di Maria De Filippi,
di vendita, di casualità studiate, di ricerche mirate
a fare della democrazia la migliore arma,
un'ape incontra una vespa, chissà che pensa, siamo così simili?
Eppure io non mi riconosco ai doveri di coerenza,
la vena poetica del tossico è bucata, cola sangue
sulla coscienza del manager, del politico che non adatta mai
le sue leggi alla realtà e la realtà non si adegua,
crea il malessere, il male di essere, nella civiltà incomprensibile
che ha le potenzialità dell'universo stesso e guarda sempre fuori
e mai si cerca dentro, a causa dell'espansione costante del tutto,
un vecchio mi strilla la misura del bello e del brutto,
l'incomprensibile armonia delle linee che tanto ho agognato di comprendere:
l'universo si espande nel tempo al ritmo del tempo e il fuori è il futuro.
Che paura ti fa il cambiamento?
Un viso di mamma sullo sfondo.
Che paura ti fa il cambiamento? 



added 3/12/2016

Proverbio buddista

Nulla esiste,
poi però
se non ti fai il bidet,
ti brucia il culo. 



added 18/11/2016

My GF

My girlfriend loves me more
than I do,
she is here, she is there,
she is everywhere
and
she is nowhere,
she'll never understand
my blue times when rainbows
get dark
and thunders seem tamed
but a malincolic wave
keeps on going.

You got, you got very well,
that world goes as it has to
and things won't modify themself
from one day to another,
thousands of billions of coffee
in front of my days,
tomorrow per tomorrow
very well order queue,
they appear like the one waiting
for me,
what you want? Very foam, extra hot?
I will never ever will.

Revolution is not just action.
Sometimes is just giving up to do what others do every day.
Revolution is putting your eyes, my love, on the most shining silver tray,
writing a poem, with no rhythm and rhyme, with no metaphores nor wine,
walking looking down, thinking up,
avoiding old advices,

if everyone goes right,
i'll wont suggest the left,
go back. 



added 8/11/2016

L'amore che cerco

La palude dall'altra parte del mio carattere
mi spiega i motivi
dei miei movimenti ondulatori,

mentre muovo passi nella stanza
al ritmo di musica analogica,
canale youtube dimentica il mio nome

poesia è rivoluzione, poesia è azione e non azione,
il distacco e la rassegnazione, 
ridere immaginandosi vecchio a ricordare

non c'è nulla a far rumore,
solo temporali presenti da vivere,
tuoni da ascoltare, piogge da sorvolare

l'anima di un cantante suicida
si ripropone nelle membra di un barista italiano
che non conoscerò mai, né io, né lei.
 

L'amore che cerco ha l'aspetto
di una scheda madre, dove inserire
tutta la mia alimentazione,

morire di inedia digitale. 



added 7/11/2016

Sono

Sono ingenuo, sentimentale,
utopista, maniacale, depresso;

maiale, il mondo dove vivo
sembra fatto bene, fatto male,

forse il cane ha smesso di abbaiare,
forse son morto, non sento

le campane ribelli non suonano,
non tutto deve far rumore

per la rivoluzione,
domani mi sveglierò eroe,

domani sarò un fottutissimo eroe! 



added 7/11/2016