Dario Fociani

Per la pace, inserire retromarcia

C'è un giardino
fuori dalla tua testa,
le rose, i petali, le spine,
l'amore
è un governo e le coppie
i cittadini,
il mondo intelligente è anarchico,
eppure nell'illusione
della gelosia
si spinge il mondo intero,
lei ha il sorriso del mio primo incubo,
l'espressione divertita di mia madre,
c'è chi ama i propri fan
chi ne viene disgustato,
sarà da questa repulsione 
la mia difficolta nel considerarmi amato e innamorato?
Qualsiasi intelletto proverebbe vergogna
nella casistica: sette miliardi: a venir considerato un caso unico,
l'amore sincope simpatico mi suggerisce
di arrendermi al fato,
l'unico nemico è dentro di te (se tutto rimbalza)
l'unico nemico è dentro di te (se tutto rimbalza)
l'unico nemico è dentro di te. 



added