Dario Fociani

Natura perplessa

Se il povero non guardasse il ricco
e il ricco guardasse il povero,
sui social network,

verrebbe saputo che nessuno
aveva scritto mai social network
su una poesia,

internet รจ divino, dove sei,
ovunque ma non sei,
a nostra immagine e somiglianza

avanza la rete, la lieve banca dati
ci contiene, si contiene
sui segreti e i piaceri,

il network esiste in natura?

Colgo un microchip maturo
dalla memoria rami.

Un albero fuori la mia finestra, mi fissa.



added