Dario Fociani

Parole chiave

redistribuzione, disciplina, libertà, progresso,

etica e onore, meritocrazia e serenità collettiva.

L'UOMO non può morire:

di fame, di depressione, d'incapacità ad agire, 
di potenzialità non sfruttate, di demerito, d'incomprensione.

Dateci cultura, spiritualità, scienza, ingozzateci 
di ragionamento, liberalizzate il tutto e dateci modo di capire.

Non dateci regole da seguire, ma vie da scegliere
per l'idea superiore di benessere,
la qualità non è una passione, è una missione.

Egualità su ogni piano, responsabilità, amore.



added